lunedì 23 aprile 2012

Ferrigno: “Arcore? Un puttanaio, Minetti a seno di fuori baciava Silvio”

 

Ferrigno: “Arcore? Un puttanaio, Minetti a seno di fuori baciava Silvio”


MILANO – Secondo ‘Il Corriere della Sera’ in alcune intercettazioni del processo Ruby, trasmesse alla Camera per l’autorizzazione, l’ex prefetto di Napoli Carlo Ferrigno direbbe, parlando dei “festini” di Arcore: “C’erano orge lì dentro non con droga, non mi risulta. Ma bevevano tutte mezze discinte. Berlusconi si è messo a cantare e a raccontare barzellette. Loro tre (Berlusconi, Mora e Fede) e 28 ragazze. Tutte ragazze che poi alla fine erano senza reggipetto solo le mutandine strette… C’è anche la Minetti con il seno di fuori che baciava Berlusconi in continuazione, insomma un vero puttanaio, eh? … L’ha fatta diventare consigliere regionale, quando praticamente Berlusconi ha detto alla polizia di affidarla (Ruby, ndr) a lei”.
“Capito? – aggiungerebbe Ferrigno nelle intercettazioni secondo ‘Il Corriere della Sera’ – Bella roba, tutta la sera…”.

PER SAPERNE DI PIU'


Nessun commento:

Posta un commento