domenica 15 aprile 2012

Le case di Lady Bossi

Ormai quello emerso è un vero e proprio patrimonio immobiliare intestato a nome di Manuela Marrone, Lady Bossi, la moglie del Senatùr Umberto. Secondo quanto riportato da la Repubblica in edicola il 14 aprile, sono 18 le proprietà acquistate e registrate dal 1994, anno del primo ingresso della Lega al governo. Due case, due fabbricati, 14 terreni. In tutto sono sette in più rispetto a quanto emerso dalla telefonata intercettata dalla Dia di Reggio Calabria tra l’imprenditore Stefano Bonet e la dipendente della Lega Lubiana Restain. La domanda che si pongono i magistrati è: «Da dove venivano i soldi utilizzati per gli acquisti?» ECONOMIA, ECONOMIA, ECONOMIA! PECCATO CHE PER I POLITICI L' ECONOMIA SIANO I SOLDI DEGLI ALTRI

Nessun commento:

Posta un commento