giovedì 26 aprile 2012

Restituite i soldi ai cittadini ora




E’ uno scandalo: i partiti ci hanno rubato 1,7 miliardi di euro per comprare beni di lusso e per corrompere. Ma possiamo costringerli a un'azione concreta: rinunciare all'ultima tranche di rimborso elettorale pari a 180 milioni di euro. Inondiamo di messaggi i leader di partito e cominciamo un'opera di pulizia della politica italiana. Manda il messaggio!
E’ uno scandalo: i partiti ci hanno rubato 1,7 miliardi di euro e fra poco potrebbero riceverne ancora. Ma c'è una proposta concreta per cominciare a farci restituire subito i soldi.

I giudici hanno beccato i politici comprarsi case di lusso, auto costose e persino lingotti d’oro con i soldi pubblici destinati al rimborso delle campagne elettorali. Ora i partiti stanno disperatamente cercando di riconquistare la nostra fiducia prima delle elezioni locali fra una settimana, ma l'unico modo che abbiamo per ottenere una risposta concreta è costringerli ad approvare una legge in cui rinuncino interamente alla prossima tranche di pagamento del rimborso elettorale. Italia dei Valori e Lega Nord hanno già detto che lo faranno: se otterremo il sostegno di Alfano, Bersani e Casini, potremo iniziare finalmente a fare pulizia nella politica italiana.

Dobbiamo agire prima delle elezioni per smascherare le false promesse dei politici e far approvare la legge. Inondiamo Alfano, Bersani e Casini di messaggi esigendo il rimborso dei cittadini. Clicca sotto per dire ai partiti di restituirci i soldi e fai il passaparola con tutti: insieme possiamo costruire l’Italia che vogliamo!

http://www.avaaz.org/it/the_peoples_reimbursement/?vl

Nel 1993 con un referendum gli italiani hanno detto no al finanziamento pubblico ai partiti. Ma per aggirare il risultato e continuare a incassare un fiume di denaro, i partiti si sono inventati il “rimborso elettorale", che doveva servire per le spese della campagna elettorale, senza però alcun tipo di controllo contabile. Ora sappiamo che dal 1994 a oggi i partiti ci hanno scippato 1,7 miliardi di euro: hanno ricevuto 2,3 miliardi di cui solo 580 milioni sono stati effettivamente spesi per le campagne elettorali!

L’ultimo scandalo alle cronache ha messo in luce come i partiti abbiano speso milioni di denaro pubblico in beni di lusso e in scambi di denaro per corrompere la nostra democrazia. Ora Italia dei Valori e Lega Nord hanno dichiarato che faranno un primo passo rinunciando interamente a 180 milioni di euro: l’ultima tranche del rimborso ai partiti per le elezioni del 2008. Ma per ottenere che tutti i partiti ci restituiscano i soldi, abbiamo bisogno di una legge d'emergenza: e almeno 2 fra i 3 leader Alfano, Bersani e Casini, devono essere d’accordo.

Chiediamo ai partiti di approvare il rimborso dei cittadini e iniziamo un processo per riformare e controllare i partiti politici e tagliare il finanziamento pubblico. Le elezioni locali sono dietro l’angolo e i partiti ci stanno ascoltando. Abbiamo poco tempo per dare forza a questo cambiamento. Clicca sotto per mandare un messaggio urgente e poi dillo a tutti:

http://www.avaaz.org/it/the_peoples_reimbursement/?vl

La comunità di Avaaz in Italia ha combattuto e vinto molte battaglie per la libertà d'informazione e contro la corruzione. Ora abbiamo bisogno di un'azione chiara e urgente per mettere fine una volta per tutte alle ruberie dei partiti e riformare il sistema. Facciamo pressione ora e iniziamo a costruire l’Italia che tutti noi vogliamo.


Ulteriori approfondimenti:

Finanziamento pubblico: ecco i costi della partitocrazia. I numeri che nessuno ha mai dato (Radicali Italiani)
http://radicali.it/primopiano/20120415/esclusivo-finanziamento-pubblico-tutti-soldi-partiti

Rimborsi, partiti divisi. Italia dei Valori: "Li restituiremo" (Corriere della Sera)
http://www.difesa.it/Sala_Stampa/rassegna_stampa_online/Pagine/PdfNavigator.aspx?d=15-04-2012&pdfIndex=44

Rimborsi elettorali, il Pd non può rinunciare. Il tesoriere Misiani: “Non sopravviveremmo” (Il Fatto quotidiano)
http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/04/14/i-milioni-di-luglio-ci-servono-senn-i-partiti-chiudono/204361/

Il Pd e i fondi ai partiti. "Dimezziamoli subito" (La Repubblica)
http://www.repubblica.it/politica/2012/04/24/news/il_pd_e_i_fondi_ai_partiti_dimezziamo_subito-33853359/?ref=HREC1-1

Alfano-Bersani-Casini: "Via finanziamento ai partiti? Drammatico, paese in mano a lobby" (Tgcom)
http://www.tgcom24.mediaset.it/politica/articoli/1043344/alfano-bersani-casini-via-finanziamento-ai-partiti-drammatico-paese-in-mano-a-lobby.shtml

Alfano: "Faremo un nuovo partito senza finanziamento pubblico" (dal blog di Angelino Alfano)
http://www.angelinoalfano.it/agenzie-di-stampa/2401-alfanofaremo-nuovo-partito-senza-finanziamento-pubblico

Nessun commento:

Posta un commento