lunedì 4 agosto 2014

IMMUNITA' AI SENATORI NOMINATI La maggioranza vota e si approva lo scudo

da il Fatto Quotidiano

M5S resta fuori dall'aula: "Riforma? è una porcata" (video). Passa l'articolo che abolisce lo stipendio
Ma è stop agli emendamenti su articolo 8. Zanda: "Strumento pensato dai padri costituenti". Diretta tv
IMMUNITA' AI SENATORI NOMINATI La maggioranza vota e si approva lo scudo
Non riceveranno lo stipendio, ma potranno contare sull'immunità nonostante 
l'incarico sia basato su nomina e non su elezione. Così la maggioranza di Palazzo
 Madama traccia il profilo dei nuovi senatori, bocciando tutti gli emendamenti 
di modifica allo scudo. M5S e Lega non hanno partecipato al dibattito e il
 provvedimento è passato in due ore. La relatrice Pd Finocchiaro e i capigruppo 
dem e Fi hanno difeso la decisione: "Istituto voluto dai padri costituenti", 
dice Luigi Zanda

Nessun commento:

Posta un commento