giovedì 23 aprile 2015

Abbiamo smascherato Shell, ma non è finita...

8000 miglia nautiche e 30 giorni fa abbiamo deciso di puntare i riflettori su Shell, mentre si dirigeva in Artico per trivellare. Insieme ci siamo riusciti! Guarda qui il video che riassume l'avventura di #TheCrossing.
Grazie alle persone come te, che ci hanno aiutato a diffondere il nostro messaggio, #TheCrossing e gli spregiudicati piani di Shell sono balzati all'attenzione di tutto il mondo, e le speranze della compagnia petrolifera di potersi intrufolare in Artico passando inosservata, si sono vanificate.
Ma questo è solo l'inizio. La flotta di Shell continua a dirigersi in Artico e potremmo averemeno di 100 giorni per fare qualcosa prima che inizino le perforazioni. Se Shell inizia ad estrarre petrolio, possiamo dire addio alla salute del nostro clima!
C'è ancora molto da fare per salvare l'Artico: abbiamo in mente grandi piani, ma per realizzarli abbiamo bisogno del tuo sostegno, oggi più che mai. SEI CON NOI?
Greenpeace Italia
6 coraggiosi, 6 giorni sulla piattaforma, 6 milioni di difensori artici.
Ma non è finita qui: noi siamo pronti a continuare a sfidare Shell. E TU?

DONA ORA
Per ottenere il petrolio, Shell è disposta a mettere a rischio il futuro di tutti noi. Nonostante l'ultima volta che ci ha provato sia stata un fiasco (con piattaforme petrolifere distrutte, attrezzature danneggiate, test di sicurezza falliti e condanne penali per i suoi sub-appaltatori), incredibilmente Shell è ansiosa di ritornare lì questa estate. E noi vogliamo fermarla!
Non abbiamo i miliardi di Shell, ma abbiamo milioni di persone dalla nostra parte. Persone come te. La tua donazione è un atto di coraggio e una dimostrazione di fiducia: insieme possiamo fermare le trivellazioni in Artico e proteggere il nostro pianeta.
VUOI AIUTARCI A SALVARE L'ARTICO?
La tua donazione ci darà la sicurezza di poter fare tutto il possibile per proteggere l'Artico, continuando a sfidare Shell per tutta l'estate. 
DONA ORA.
Fermiamo Shell prima che distrugga il nostro Pianeta. Facciamolo insieme.
Grazie per quello che farai in nome dell'Artico, e del clima di tutto il mondo.

Nessun commento:

Posta un commento