giovedì 23 aprile 2015

Padre Zanotelli contro Renzi: 'Sta obbedendo ai potentati economico-finanziari'

Padre Zanotelli contro Renzi: 'Sta obbedendo ai potentati economico-finanziari'


Ospite a Coffee Break, il religioso Padre Alex Zanotelli ha attaccato duramente il premier Matteo Renzi e il suo governo: "È talmente ovvio che Renzi sta obbedendo ai potentati economico-finanziari, ai grandi trattati (parlo del TTIP), che spingono verso la privatizzazione di tutti i servizi. La scuola verrà privatizzata...". 

Padre Zanotelli ha poi aggiunto che l'investimento in armi del governo Renzi è spropositato e che questi soldi potrebbero essere investiti meglio, per migliorare la rete idrica ad esempio: "Io questo tipo di mondo non lo posso accettare, com'è possibile che il governo Renzi impieghi tutt'oggi 26 miliardi di euro in armi, pari a 80 milioni di euro al giorno. Vergogniamoci. Ho fatto l'esempio delle armi, ma parlo di tante altre realtà. Perché invece delle grandi opere, che vanno dalla TAV a quello che si vuole, non si interviene sull'acqua, salveremmo il 50% dell'acqua. La politica va verso le privatizzazioni ed ecco il disastro davanti a cui ci troviamo".


fonte http://www.tzetze.it/

Nessun commento:

Posta un commento