mercoledì 20 maggio 2015

Sondaggi: Piepoli, Pd scende ancora, gli altri immutati

Sondaggi: Piepoli, Pd scende ancora, gli altri immutati

Il quadro delle intenzioni di voto fotografato per l'ANSA dall'Istituto Piepoli

E' il Pd l'unico partito a subire una variazione nelle intenzioni di voto. Ed è, per la seconda settimana consecutiva, un segno meno. In 14 giorni ha infatti perso un punto, passando dal 38 al 37 per cento. E' quanto si evince dal sondaggio che settimanalmente l'Istituto Piepoli conduce per l'ANSA.
Questo il quadro complessivo delle intenzione di voto (tra parentesi la variazione rispetto alla scorsa settimana):
    - Pd 37,0% (-0,5).
    - Sel 4,0% ( = ).
    - Altri centrosinistra 1,0% ( = ).
    - Fi 10,0% ( = ).
    - Ncd-Udc 3,0% ( = ).
    - Fdi 4,0% ( = ).
    - Lega Nord 15,5% ( = ).
    - Altri centrodestra 0,5% ( = ).
    - M5s 21,0% ( = ).
    - Altri partiti 4,0% (+0,5).
Il sondaggio qui presentato è stato eseguito il 18 Maggio 2015 per ANSA con metodologia mista CATI - CAWI, su un campione di 1.000 casi rappresentativo della popolazione italiana maschi e femmine dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età, Grandi Ripartizioni Geografiche e Ampiezza Centri proporzionalmente all'universo della popolazione italiana.
Il documento della ricerca è pubblicato sul sito www.agcom.it e/owww.sondaggipoliticoelettorali.it .

Nessun commento:

Posta un commento