lunedì 14 settembre 2015

Beppe Grillo condannato a un anno per diffamazione aggravata

Beppe Grillo condannato a un anno per diffamazione aggravata


In un comizio nelle Marche aveva attaccato un professore dell'ateneo di Moden
Beppe Grillo condannato a un anno per diffamazione aggravata

Un anno di reclusione (pena sospesa) per aver diffamato un docente dell'Università di Modena: è la condanna inflitta oggi dal Tribunale di Ascoli Piceno a Beppe Grillo. Il leader di M5S doveva rispondere di diffamazione aggravata nei confronti del prof. Franco Battaglia, docente del Dipartimento di Ingegneria dell'Università di Modena e Reggio Emilia. In un comizio per il referendum sul nucleare tenuto l'11 maggio 2011 a S. Benedetto del Tronto, Grillo si era scagliato contro un intervento di Battaglia ad Anno Zero.

fonte la Repubblica

Nessun commento:

Posta un commento