venerdì 18 settembre 2015

PROFUGHI:Zagabria: «Stop agli arrivi». Il desiderio di muri di Orbán non finisce mai,vertici, voti e frontiere militarizzate, la Ue nel panico


EUROPA
Zagabria: «Stop agli arrivi»

Oltre 7.000 gli arrivi in Croazia. La Slovenia reintroduce i controlli alle frontiere e la Bulgaria manda truppe al confine con la Turchia
— Giacomo Scotti


UNGHERIA
Il desiderio di muri di Orbán non finisce mai

Il premier a Le Figaro: «Nuove barriere con Romania e Croazia»
— Massimo Congiu


EUROPA
Rifugiati: vertici, voti e frontiere militarizzate, la Ue nel panico
Vertice straordinario il 23, il 22 c'è la riunione dei ministri degli Interni. L'Europarlamento approva il progetto di redistribuzione di 120mila profughi. L'Ungheria diventa modello, la Bulgaria militarizza il confine con la Turchia
— Anna Maria Merlo


EUROPA
Merkel agli industriali dell’auto: «Assumete i profughi in fabbrica»
Sì della Federmeccanica tedesca: «Ma con salari differenziati»
— Jacopo Rosatelli


EUROPA
Ci sono case vuote per accogliere i rifugiati
Sorpresa: più di 70mila alloggi popolari vuoti. Il governo promette: non sarà concorrenza con i francesi in lista di attesa. Si organizza la distribuzione nel paese pronto ad accogliere 30mila persone
— Anna Maria Merlo

Nessun commento:

Posta un commento