lunedì 29 maggio 2017

SUPPLEMENTO SATIRA PER I PARLAMENTARI

Commissione bilancio! Altro che Crozza, Albanese. Come i componenti della commissione bilancio non c' è nessuno.
I nuovi voucher, cioè i contratti Inps on line, sono stati reintrodotti nel giorno in cui si sarebbe dovuto votare per il referendum per l' abolizione di quel buono cartaceo che si comprava nei “Sali e tabacchi”, svilendo anche per il luogo di smercio la dignità del lavoro.
Questi parlamentari sono una forza della natura. Impareggiabile comicità. Non è giusto però: i parlamentari non possono fare satira sui loro provvedimenti. Questo è togliere il pane di bocca ai comici. 
I parlamentari sono pagati per fare altro.
Oh, non vorrei che adesso chiedessero il supplemento satira.

Nessun commento:

Posta un commento